☆¤*¤☆ La Porta Delle Stelle☆¤*¤☆

A cura di ☆Francesca Murgia e Augusto Ser Serra☆

Entra in questo magico mondo, dove realtà e fantasia si confondono

venerdì 18 marzo 2016

Alla scoperta della lettura

«Perchè ti piace leggere?»
«Perchè si scoprono tante cose nuove»
Anna, sei anni, con la sua risposta semplice e acuta, lascia senza parole gli adulti intorno a lei.
L'amore per la lettura, certe volte, è un piccolo tesoro che ci tiene per mano sin dall'infanzia, come se fosse parte del nostro patrimonio genetico, una nota che compone la sinfonia della nostra vita, accompagnandoci, sorprendendoci e facendoci volare lontano con la fantasia, ogni giorno.
Anna ha avuto questa grande fortuna: il suo amore per i libri è nato insieme a lei e l'accompagnerà per sempre. Tanti e tanti libri che certe volte comprerà, ma tante altre volte prenderà in prestito in biblioteca.
Tanti bambini non lo sanno, ma tutti, proprio come fa Anna, possono iscriversi in biblioteca e portare a casa i libri che vogliono e, dopo averli letti, restituirli e pre/nderne in prestito altri!
Proprio per promuovere i libri e far conoscere la bellezza della lettura, la Biblioteca comunale “Giovanni Solinas” in collaborazione con l'associazione culturale “Gruppo F.R.A.D.E.S.”, con il patrocinio del Comune di Serramanna, già dal mese di Febbraio porta avanti un progetto di attività, visite e incontri.
Anche l'evento “Aperitivo d'Autore” fa parte di questo progetto. Ogni Giovedì, lettori di tutte le età, alle ore 17.00, varcano la soglia della biblioteca e prendono posto per assistere alla presentazione letteraria di turno: romanzi, favole e saggi di autori locali sono i protagonisti di questi piacevoli pomeriggi in compagnia, dove l'amore per la lettura è il collante che unisce tra loro persone in apparenza diverse e lontane. Ogni presentazione è una sorpresa: diverso libro, diverso autore, diverso modo di esporre, raccontare, leggere, spiegare. Ogni volta, sopratutto grazie alla preziosa collaborazione della bravissima bibliotecaria Fabiola e dei ragazzi di F.R.A.D.E.S. che accompagnano e guidano gli autori in questa emozionante avventura, un piacevole incontro di condivisione. E ogni settimana, sempre più gente affolla la biblioteca partecipando al piacevole evento. Si dice spesso che ormai non si legga più, ma non è così: i lettori ci sono sempre. Tanti. Si mimetizzano tra i non lettori senza ostentare la loro più grande passione, spostandosi tra realtà e voli nel loro mondo incantato fatto di fantasia e sogni, alternandosi tra pagine ingiallite dal tempo ed eBook Reader di ultima generazione. Escono allo scoperto, mostrando la loro natura di divoratori di inchiostro, solo durante le grandi occasioni. E, la presentazione di un libro dentro una biblioteca, è un'occasione grandissima: cosa c'è di più meraviglioso per un lettore che stare seduto di fronte ad uno scrittore che presenta un libro e avere intorno centinaia di volumi che, in un muto invito, sussurrano "prendi me...prendi me...prendi me...". Così mentre con un orecchio si ascolta l'autore che racconta il suo lavoro, con gli occhi ci si guarda intorno alla ricerca di un libro da portare a casa. Anche Anna fa così, anzi, lei non aspetta di arrivare a casa: lei, alla fine della presentazione, intanto che i grandi bevono il loro aperitivo, comincia sfogliare il libro che ha scelto e, seduta su una sedia rossa, guarda le illustrazioni e sogna una nuova storia che la farà volare lontano e che le farà scoprire tante cose nuove...


Francesca Murgia 


Articolo pubblicato pubblicato sulla Gazzetta del Medio Campidano http://www.lagazzetta.eu

Nessun commento:

Posta un commento